Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità

Ex Lane muore dopo la puntura di un'ape

Era ricoverato all'ospedale di Santa Maria Nuova di Reggio Emilia

AGGIORNAMENTO ORE 19

Non ce l'ha fatta Stefano Guerra. Nel pomeriggio di oggi, martedì 9 luglio, è stata comunicata la morte del calciatore.

AGGIORNAMENTO ORE 12

Sono ore di grande apprensione per Stefano Guerra, il difensore ex Lane che nei giorni scorsi è stato punto da un'ape. Secondo quanto si apprende, il 62enne nativo di Verona, è stato punto mentre svolgeva attività di volontariato. Sapendo di essere allergico ha chiesto subito aiuto ma le sue condizioni sono rapidamente peggioarate tanto che lo schock anafilattico gli avrebbe causato un infarto.

Da qui il ricovero all'ospedale di Santa Maria Nuova a Reggio Emilia, città dove vive. Il 62enne si trova in fin di vita.

Chi è Stefano Guerra

Nato a Verona nel 1962, è con la maglia del Lr Vicenza che negli anni '80 approda al calcio professionistico. Dopo quattro stagioni in biancorosso, il passaggio al Prato. Nel 1988 veste la maglia della Reggiana con la quale ha poi conquistato la storica promozione in serie B. Il ritiro dal calcio giocato è arrivato qualche anno più tardi, dopo il ritorno nelle fila Prato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Lane muore dopo la puntura di un'ape
VicenzaToday è in caricamento