rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità Lonigo

Morta a soli sei anni, mamma e papà donano gli organi. Zaia: "Persone di grande coraggio"

Il governatore ha ricevuto i coniugi Ferrandi dopo che nell'aprile scorso hanno perso improvvisamente la loro piccola Eva

Nell'aprile scorso il suo cuoricino ha smesso di battere dopo che i medici le avevano rilevato una cisti colloide sviluppatasi nel cervello. Eva aveva solo sei anni e quando i genitori Davide ed Alessia, residenti a Lonigo, sono stati raggiunti dalla notizia che non ci sarebbe stato nulla da fare, hanno acconsentito alla donazione degli organi.

Un gesto di grande amore a cui ha fatto poi una donazione all'associazione denominata "La scalata di Vittoria", a sostegno di una ragazzina di 6 anni vittima di una paralisi cerebrale infantile.

I coniugi Ferrandi e il loro figlietto Mattia (12 anni) nei giorni scorsi hanno fatto visita al governatore Luca Zaia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta a soli sei anni, mamma e papà donano gli organi. Zaia: "Persone di grande coraggio"

VicenzaToday è in caricamento