rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità

Botta e risposta tra Moretti e Giletti. “È ancora innamorata di me” Lei: “Falso, lo denuncio”. E poi arrivano le scuse di lui

La politica vicentina ha risposto al conduttore televisivo, dopo le dichiarazioni rilasciate in un'intervista al Corriere. Il giornalista ha poi specificato: "Parlavo di amore inteso come affetto sincero tra esseri umani"

È scontro tra l’eurodeputata del Pd Alessandra Moretti e il giornalista Massimo Giletti. Il conduttore di “Non è l’Arena”, in un’intervista pubblicata domenica sulle colonne del “Corriere della Sera” ha parlato della politica vicentina: “È ancora innamorata di me, forse in parte anche io“, ha detto il giornalista, aggiungendo: “È una donna che nella vita ha lottato, ha cresciuto i figli praticamente da sola”. 

La reazione piccata dell’eurodeputata alle dichiarazioni del giornalista non si è fatta attendere. "In merito all'intervista rilasciata oggi da Massimo Giletti sul Corriere della sera, smentisco ogni affermazione riportata - ha risposto con una nota - Non tollero intromissioni nella mia vita privata e deploro il fatto che i miei figli, che hanno sempre avuto una madre e un padre presenti, vengano coinvolti e citati in simili contesti giornalistici. Mi riservo di tutelare nelle sedi opportune me e la mia famiglia". 

E subito dopo, come riporta Adnkronos, sono arrivate le scuse di Giletti: "Chiedo scusa ad Alessandra e alla sua famiglia se si sono sentiti offesi dalle mie parole. Parlavo di amore inteso come affetto sincero tra esseri umani e non di relazione o di altro tipo di sentimento vista la grande stima che nutro da sempre per lei come donna e come madre".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botta e risposta tra Moretti e Giletti. “È ancora innamorata di me” Lei: “Falso, lo denuncio”. E poi arrivano le scuse di lui

VicenzaToday è in caricamento