rotate-mobile
Attualità

Maltempo, chiuso al pubblico anche il parco storico di Villa Guiccioli a Monte Berico

Ordinanza d'emergenza del sindaco Rucco, dopo la chiusura di Parco Querini e Villa Tacchi. Ma resta aperto il Museo del Risorgimento e della Resistenza

Non solo Parco Querini e Villa Tacchi, ma anche il parco di Villa Guiccioli viene chiuso temporaneamente al pubblico a salvaguardia della pubblica incolumità dei cittadini.

Lo ha stabilito il sindaco con una ordinanza contingibile e urgente dopo aver verificato con i tecnici comunali gli effetti del forte maltempo che ieri pomeriggio ha provocato lo schianto al suolo di grandi rami anche nello storico parco di Monte Berico.

Il museo del Risorgimento e della Resistenza, che ha sede all'interno del parco, resterà invece regolarmente aperto ai visitatori.

I parchi storici riapriranno dopo la messa in sicurezza degli alberi e sulla base delle disposizioni della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, chiuso al pubblico anche il parco storico di Villa Guiccioli a Monte Berico

VicenzaToday è in caricamento