rotate-mobile
Attualità Enego

Chiuso per un giorno il ponte di Valgandena: monitoraggio e sorveglianza della struttura

Si terranno martedì 21 luglio le prove di carico che consistono nel posizionamento di un numero imponente di mezzi d'opera disposti secondo ben precise e progressive configurazioni di carico, in modo da sollecitare l'opera in condizioni presidiate e controllate

Martedì 21 luglio il ponte di Valgadena, tra Enego e Foza, sarà chiuso al traffico veicolare dalle 08.30 alle 20 circa per permettere a Vi.Abilità Srl di eseguire un monitoraggio per verificarne l'idoneità statica e le condizioni di salute attraverso prove di carico statiche e dinamiche.

Il ponte di Valgadena è stato realizzato dalla Provincia di Vicenza a fine anni '80, su progetto e sotto la direzione dei lavori degli ingegneri Alberto Rinelli e Paolo Grazioli, e collaudato nel 1990. All'epoca della sua ultimazione risultava essere il ponte più alto d'Europa della sua tipologia.

Nel corso degli anni la Provincia di Vicenza ha assicurato una continua attività di sorveglianza periodica da parte dell'Università di Padova (prof. Zaupa) e dell'Università di Brescia (prof. Giuriani).

Le prove di carico che si terranno martedì 21 luglio consistono nel posizionamento sul ponte di un numero imponente di mezzi d'opera disposti secondo ben precise e progressive configurazioni di carico, in modo da sollecitare il ponte in condizioni presidiate e controllate.

Rappresentano la più importante prova di carico effettuata da Vi.abilità Srl su di un manufatto in gestione, e segnano un elemento di continuità con altre prove che sono state eseguite o sono in fase di esecuzione su altri ponti e viadotti della rete provinciale .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso per un giorno il ponte di Valgandena: monitoraggio e sorveglianza della struttura

VicenzaToday è in caricamento