rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Attualità Arzignano

Lavori incompleti al park, il Comune incassa polizza fideiussoria di 200mila euro

"Succede raramente che un iter di questo tipo si risolva così positivamente in tempi certi. In questo modo i lavori potranno essere completati", ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Arzignano Riccardo Masiero

Volge a conclusione la vicenda del parcheggio pubblico di via Kennedy ad Arzignano, antistante i fabbricati Kennedy e De Gasperi. Area che era rimasta incompleta dopo che fu eseguito solo in parte il parcheggio interrato nell'area adiacente al palazzo Kennedy.

La ditta appaltatrice, fallita nel 2012, avrebbe dovuto ripristinare il parcheggio pubblico in superficie. Una parte venne completata ma non fu così per la porzione prospiciente su via Kennedy. L’area è tuttora non praticabile dopo alcuni anni.

A garanzia dell’esecuzione dei lavori la ditta aveva prodotto una polizza fideiussoria pari a 200 mila euro per la completa esecuzione dei lavori che comprendeva il parcheggio pubblico

Il Comune di Arzignano ha fatto quindi richiesta alla società che ha rilasciato la polizza fidejussoria di ottenere i 200 mila euro per proseguire i lavori e sistemare il piazzale. Dopo varie richieste tutte ottemperate dagli uffici, in data 30 dicembre 2019 sono stati accreditati 200 mila euro richiesti, dopo l’ultima richiesta effettuata da Comune il 6 novembre 2019.

"Succede raramente che un iter di questo tipo si risolva così positivamente in tempi certi. In questo modo i lavori potranno essere completati - ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici Riccardo Masiero - Ringrazio gli uffici del settore Edilizia ed Urbanistica per il lavoro svolto, che ha permesso di concludere positivamente l’iter.Sarà predisposto in tempi brevi un progetto per portare a completamento la sistemazione dell’area parcheggio di uso pubblico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori incompleti al park, il Comune incassa polizza fideiussoria di 200mila euro

VicenzaToday è in caricamento