Lavori in corso, dopo Pasqua il via a cinque cantieri: tutte le informazioni

Tutte le procedure di gara cerano state rallentate a causa dell’emergenza Covid-19, dal 14 aprile partirà la realizzazione di "Opere strategiche che consentiranno di dare anche supporto all’economia locale, alle imprese e all’indotto"

Lunedì 6 aprile le 12 aziende pubbliche riunite nel consorzio Viveracqua (di cui fa parte anche la società di via Ferraretta) hanno sbloccato tutte le procedure di gara che erano state rallentate a causa dell’emergenza Covid-19 contribuendo così a dare un importante segnale di rilancio per il sistema economico regionale e locale messo a dura prova dal lockdown messo in atto conseguente all’emergenza sanitaria. 

Contemporaneamente, i gestori veneti hanno messo a punto un piano coordinato per far ripartire in sicurezza i cantieri in tutto il territorio veneto, a pieno regime a partire da martedì 14 aprile.

“Durante tutto il periodo dell’emergenza – spiega il Presidente di Acque del Chiampo, Renzo Marcigaglia -  l’Azienda ha garantito le prestazioni lavorative necessarie ad assicurare il mantenimento del servizio pubblico, dalle riparazioni urgenti in caso di guasti alle condotte, alle attività di presidio degli impianti. Ora - prosegue il vice presidente Guglielmo Dal Ceredo - ci sono le condizioni per far tornare attivi, nella massima sicurezza per i lavoratori, anche i vari cantieri per gli interventi di miglioramento delle reti e degli impianti nel territorio da noi gestito. Già ad inizio settimana, su impulso dei Comuni Soci, la società ha chiesto alle ditte appaltatrici la disponibilità a ripartire ed in queste ore stanno pervenendo i primi riscontri positivi".

"Opere strategiche – conclude il presidente del CdA - che consentiranno di dare anche supporto all’economia locale, alle imprese e all’indotto".

Tra i principali interventi in corso di avvio ci sono: lavori alla rete fognaria e pista ciclabile di via Valle (Arzignano), lavori alla rete fognaria di via Pozzetti (Arzignano), impianto di filtrazione a carboni attivi per l’acquedotto (Montorso), posa della nuova condotta idrica in via Segrè e Paulona (Montecchio Maggiore), lavori per il nuovo acquedotto previsti dal Commissario per l’emergenza PFAS (Brendola) e lavori di manutenzione ordinaria di acquedotto e fognatura in tutti i comuni gestiti. 

La ripresa delle attività sarà opportunamente controllata: gestori, Coordinatori per la Sicurezza e Direttori Lavori e imprese stanno programmando le attività con una attenta valutazione del rischio riferita all’emergenza Covid-19 e con specifici piani anti-contagio allineati alle prescrizioni attualmente in vigore (DPCM del 22 marzo 2020 e il Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del Covid–19 nei cantieri edili del Ministero Infrastrutture e Trasporti, del 19 marzo 2020). 

Oltre a migliorare il patrimonio di reti e impianti del territorio, gli investimenti dei gestori idrici hanno importanti e positive ricadute in termini di occupazione diretta e indiretta (professionisti, imprese e fornitori) e di indotto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • La taverna al confine tra Vicentino e Trentino: salva dalla chiusura alle 18 per qualche metro

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi a Vicenza

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Offerte di lavoro: Unicomm cerca personale nel Vicentino

  • Superenalotto, in provincia di Vicenza vinti 18mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento