menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scorcio dell'Ipab-Trento di Vicenza (repertorio Vicenzatoday.it)

Uno scorcio dell'Ipab-Trento di Vicenza (repertorio Vicenzatoday.it)

Covid-19, niente nuovi decessi all'Ipab -Trento

Dopo la preoccupazione dei giorni scorsi la direzione generale dirama un bollettino che «porta speranza» fra i familiari degli ospiti della rete assistenziale di contrà San Pietro

Dopo la preoccupazione dei giorni scorsi dovuta anche a due nuovi decessi su un totale di cinque all'interno dell'Ipab Trento di Vicenza, oggi 15 aprile la situazione si è stabilizzata mentre i dati che provengono da contrà San Pietro sono decisamente «più tranquillizzanti». Lo fa sapere proprio la direzione generale dell'Ipab di Vicenza in una nota diramata questo pomeriggio. «Nessun nuovo decesso, nessun nuovo ricovero» sono le prime parole scelte dai vertici dell'ente anche se nel dispaccio sono parecchi altri i punti che vengono presi in esame. «Il secondo ciclo di tamponi di verifica... sul personale dipendente della Residenza Ottavio Trento in servizio al reparto 6, effettuati in data martedì 14 aprile sono stati venti, tutti con esito negativo».

E ancora dal dispaccio si apprende che domani giovedì 16 aprile, verranno effettuati i tamponi a tutti gli ospiti dei restanti reparti della Residenza Trento», che si conoscerà domani l'esito dei tamponi effettuati tra ieri ed oggi sui centoventi dipendenti della Residenza Salvi e che si saprà domani l'esito dei tamponi effettuati sempre tra ieri ed oggi sui 74 dipendenti della Residenza Monte Crocetta.

I vertici dell'ente segnalano altresì che sono stati ricoverati all'ospedale San Bortolo di Vicenza cinque ospiti, pluriottantenni e plurinovantenni e un'ultracentenaria, affetti da pluripatologie e positivi a Covid 19; «persone che purtroppo sono decedeute». La direzione generale rimarca poi che il numero degli ospiti deceduti nella Residenza Trento è pari ad uno, che i tamponi eseguiti sui degenti al reparto 6 della stessa sono ventiquattro, che i positivi allo stato attuale sono 16 e che i tamponi totali effettuati su dipendenti e collaboratori del Trento hanno raggiunto quota 186. Di questi 5 persone sono risultate positive. Quando nel pomeriggio la voce ha cominciato a circolare tra i familiari degli ospiti il sentimento prevalente è stato di «speranza e di notizia che va valutata in modo positivo per via dei dati più tranquillizzanti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

social

Enego: famiglia di orsi al Rifugio Valmaron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento