rotate-mobile
Attualità Bassano del Grappa

Intervento chirurgico in diretta streaming: quasi duemila partecipanti

L’intervento per una neoplasia del colon è stato eseguito in laparoscopia con tecnologia tridimensionale dal dr. Michele Antoniutti, direttore della Chirurgia Generale dell’ospedale di Bassano

C’è anche l’esperienza del San Bassiano nell’utilizzo delle tecniche laparoscopiche tra le testimonianze di prestigio inserite nel programma del 30° Congresso nazionale di Chirurgia dell’Apparato Digerente, in programma oggi e domani a Roma.

Ma in questo caso, al posto della tradizionale presentazione in power point, l’ospedale di Bassano del Grappa ha mostrato le competenze raggiunte con un intervento vero e proprio, eseguito questa mattina dal dr. Michele Antoniutti, direttore della Chirurgia Generale del San Bassiano, in diretta streaming. In questo modo ad assistere, oltre all’equipe chirurgica, sono stati i circa 1.900 partecipanti all’evento, collegati dall’Eur di Roma.

Per il terzo anno consecutivo, quindi, la Chirurgia di Bassano è stata inserita in un programma scientifico che prevede collegamenti con alcuni tra i più prestigiosi ospedali del mondo, in Giappone, Stati Uniti, Francia, Inghilterra, Belgio, Olanda, Svezia, Spagna, Portogallo, Australia, Cina, Corea, Singapore, Sud Africa e Argentina.

L’operazione eseguita è durata circa due ore e si è conclusa con successo, senza alcuna complicanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervento chirurgico in diretta streaming: quasi duemila partecipanti

VicenzaToday è in caricamento