Attualità Bassano del Grappa

Il post shock della consigliera contro i vaccini: "Preferisco morire di Covid"

Le dichiarazioni di Ilaria Brunelli hanno suscitato forti polemiche, con l'opposizione che chiede al sindaco di Bassano, Elena Pavan, di dissociarsi

"Preferisco morire di Covid, che che lasciarvi calpestare i diritti della società in cui vorrei vivere". Un messaggio shoccante, quello pubblicato sulla sua pagina Facebookl da Ilaria Brunelli, consigliera comunale della maggioranza di centrodestra a Bassano del Grappa. Un attacco che non lascia spazio a dubbi ma che stavolta viene da un rappresentante istituzionale. Inevitabili quindi le reazioni, a cominciare dall'opposizione che chiede le immediate dimissioni della consigliera.

"Mesi fa valutavo l'idea di vaccinarmi. Ma l'aggressività e la coercizione che adottate sono così abnormi che ho deciso che non mi vaccinerò per nulla al mondo - scrive Brunelli - Ve lo dico col sorriso di chi non ha paura di morire per un Diritto". Il messaggio ha suscitato un fiume di commenti sui social, pro e contro, oltre che la richiesta di dimissioni. Il Partito Democratico di Bassano ha diffuso un comunicato nel quale chiede al sindaco di Bassano,  Elena Pavan, di "cacciare Brunelli dalla sua maggioranza qualora la consigliera non chieda scusa e non rettifichi le sue dichiarazioni".

“Ilaria Brunelli deve dimettersi dal Consiglio Comunale. Le sue dichiarazioni hanno dell'incredibile e sono politicamente deprecabili. Può continuare a dire quello che pensa , ma non credo possa continuare a svolgere il suo ruolo in Consiglio Comunale. Bassano non merita di avere una sua amministratrice così confusa”, aggiunge la senatrice di Italia Viva Daniela Sbrollini, mentre il consiglierie Giovanni Cunico, sempre di IV, specifica: “La sindaca ha tollerato per mesi le inqualificabili uscite no-vax della capogruppo della lista Pavan Sindaco, senza mai arginare in alcun modo anche le sparate più radicali. Una maggioranza che ha messo il silenziatore alla già risicata componente moderata, ora si trova a dover rispondere per una consigliera che pur di apparire si permette di offendere le vittime del Covid e i loro famigliari".

Il fratello di Ilaria Brunelli, sempre su Facebook, ha infine inviato una "lettera aperta" alla sorella, in chiusa della quale scrive: "Un messaggio così strutturato e quindi forte, è meglio comunicarlo in modo personale, vis-à-vis, senza gettarlo nel "techno-punaro" social. C'è un sacco di gente valida con cui vale la pena di investire del tempo in confronti di persona". E lei risponde: "In mezzo a tante cattiverie lette oggi mio fratello mi scrive una lettera...e torna tutto a posto!". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il post shock della consigliera contro i vaccini: "Preferisco morire di Covid"

VicenzaToday è in caricamento