rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Attualità

L'isolamento ai tempi del Covid-19 raccontato in un cortometraggio

Si chiama Hysteria ed è interamente realizzato in casa dal regista Samuele Schiavo

Hysteria (the covid-19 shortfilm) è il titolo del cortometraggio incentrato sull'isolamento ai tempi del Covid-19 realizzato in casa dal regista Samuele Schiavo, già autore de La Grande Vicenza,  durante la quarantena a causa della pandemia di Covid-19 a Vicenza nell'aprile 2020.

"È un esperimento di regia - spiega Schiavo - genere thriller, che racconta una nuova forma d'isteria da isolamento se le restrizioni dovessero prolungarsi per mesi e mesi". Il video è online ai seguenti sui vari canali web e social.

La pellicola racconta di un uomo che vive da solo e isolato a causa della quarantena dal governo italiano per la pandemia di Covid-19. Un uomo costantemente soggetto alle notizie dei media e all'indifferenza degli amici che presi dalla noia cercano in lui un appiglio di distrazione e divertimento. Soffre, però, una completa mancanza di empatia da parte del mondo esterno. Cade nel tempo in uno stato di isteria, ma una pianta, in qualche modo connessa a lui, lo salva dalla disperazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'isolamento ai tempi del Covid-19 raccontato in un cortometraggio

VicenzaToday è in caricamento