Attualità

Gianluca "pedala con il cuore": 550 km da Schio a Fossacesia senza soste

L’impresa ciclistica per la prevenzione cardiaca partirà sabato 22 giugno per terminare il giorno seguente

Una pedalata per sensibilizzare le persone sull'importanza della prevenzione cardiaca. Per questo il 56enne Gianluca Santacatterina, originario di Schio, arriverà a Fossacesia (Chieti) in bicicletta domenica 23 giugno dopo aver percorso ininterrottamente 550 km.

Un'impresa straordinaria che nasce dopo che, nel 2021, durante una visita medica, a Santacatterina è stato diagnosticato un problema cardiaco che ha richiesto l'impianto di un pacemaker. L'operazione, avvenuta nel reparto di terapia semi intensiva dell’ospedale Alto Vicentino di Santorso, è stata un vero e proprio shock. Anziché scoraggiarsi, Gianluca ha deciso di affrontare la sua condizione con rinnovato entusiasmo, dando vita al progetto “#PedalaConIlCuore”.

Da marzo 2021, data del primo dei tre interventi al cuore, Gianluca ha realizzato diverse imprese ciclistiche e ora si appresta a compierne un'altra significativa. La partenza per questa traversata che porterà alla raccolta fondi per l’associazione contro l'esclusione della sua città, avverrà da Schio sabato 22 giugno, con l'obiettivo di raggiungere la costa dei trabocchi a Fossacesia il giorno successivo, proprio nel giorno del suo 56esimo compleanno. Gianluca non si fermerà mai durante il percorso, simbolo della sua determinazione e della forza del suo messaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gianluca "pedala con il cuore": 550 km da Schio a Fossacesia senza soste
VicenzaToday è in caricamento