rotate-mobile
Attualità

Georgette racconta il suo parto "terrificante": "Ho rivissuto i momenti bui della sclerosi"

La stylist vicentina, diventata mamma di Sole lo scorso 21 marzo, ha parlato sui social della venuta al mondo del suo miracolo. Una nascita che le ha però riportato alla mente gli effetti devastanti della sua malattia

 "É stato terrificante". Così Georgette Polizzi, la stylist vicentina conosciuta anche per la sua partecipazione al reality Temptation Island con l'allora compagno (e oggi marito) Davide Tresse, racconta sui social il momento della nascita della piccola Sole.

Un parto cesareo programmato all'ospedale Alto Vicentino di Santorso, il 21 marzo, primo giorno di primavera. Una nascita che per qualche istante ha portato l'imprenditrice a rivivere i momenti bui della malattia con la quale convive: la sclerosi multipla.

Il mio corpo paralizzato

"Il parto è stato molto duro", ha confidato Georgette, non tanto fisicamente ma psicologicamente perchè nel momento in cui le è stata fatta l'anestesia spinale non ha più avuto la sensibilità nella parte inferiore del suo corpo: "Non sentivo più niente dal seno in giù -  ha rivelato - esattamente come quando la sclerosi ha fatto il suo esordio e provavo a muovere le gambe e non riuscivo".

Non solo. Quando i sanitari le hanno estratto dal ventre la piccolina inizialmente non l'ha sentita piangere: "Faceva un verso strano", racconta la neo mamma che si è quindi messa in allarme. Sono bastati però pochi istanti e la piccola Sole ha emesso "il suono della vita" un pianto di gioia che ha tranquillizzato Georgette che oggi si gode ogni istante del suo piccolo miracolo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Georgette racconta il suo parto "terrificante": "Ho rivissuto i momenti bui della sclerosi"

VicenzaToday è in caricamento