Attualità

Morte Michele Merlo, fissati camera ardente e funerali

Cerimonia ed esequie in due luoghi diversi: proseguono le indagini per chiarire le ultime ore del cantante

Camera ardente domani mercoledì 16 giugno in Certosa a Bologna e funerali venerdì 18 giugno alle 17 al paese natale di Rosà. Il pm Caruso ha dato il via libera alla famiglia per la salma di Michele Merlo, ex star di Amici di 28 anni morto a Bologna in seguito alle complicanze dovute a una leucemia fulminante, e sulle cui circostanze ora è in piedi un fascicolo di indagine in procura per omicidio colposo, stando alle ultime notizie ancora a carico di ignoti.

L'ultimo saluto al cantante di Amici 16 verrà dato nel paese d'origine dell'artista. Il sindaco di Rosà Paolo Bordignon ed il vicequestore Elena Peruffo, assieme agli agenti del Commissariato di P.S. di Bassano del Grappa, della locale stazione dei carabinieri e della Polizia municipale, dopo la verifica dell’area all’aperto in zona Ca’ Minotto, messa a disposizione della famiglia Marchiorello, per ragioni di viabilità stradale e ferroviaria oltre che di sicurezza, è stato condiviso di celebrare il funerale allo stadio comunale “Toni Zen” in via dei Fanti che con la gestione degli ingressi, spazi, parcheggi e viabilità permette di soddisfare i criteri imposti dalle Normativa.

Merlo si era sentito male il 2 giugno scorso mentre era ospite da amici nel bolognese, e si era rivolto all'ospedale di vergato, prima in pronto soccorso, poi in guardia medica. Da lì però non sarebbero emerse diagnosi gravi e e il 28enne è poi stato dimesso e rimandato a casa. Dopo poche ore però le condizioni del cantante sono di nuovo peggiorate, e questa volta il giovane è stato portato al Maggiore di Bologna, dove gli è stata diagnosticata una leucemia fulminante ed è stato operato d'urgenza per una emorragia cerebrale, spirando nelle ore successive dopo il coma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Michele Merlo, fissati camera ardente e funerali

VicenzaToday è in caricamento