Al Duomo l'ultimo saluto a Gianni Cristofari: uomo di legge molto attivo nel sociale

La notizia della morte dell'avvocato vicentino ha fatto presto il giro della rete. In molti hanno voluto ricordare la sua bontà d'animo. Prezioso il ricordo dell'amico Giovanni Rolando, consigliere comunale del Pd

L'avvocato Gianni Cristofari

Sarà celebrato sabato, alle 10.45, il funerale di Gianni Cristofari, il giurista vicentino venuto a mancare nei giorni scorsi.

Aldilà della sua professione, gli amici, tra i quali il consiegliere comunale del Pd Giovanni Rolando ha voluto spendere alcune parole per ricordare l'amico Gianni: "Ha saputo coniugare insieme l'impegno civile, democratico, politico. Impegnato nel sociale in difesa dei diritti dei lavoratori offriva la sua professionalità presso il sindacato Uil".

Tra le altre cose: "Ha contribuito alla nascita della Fattoria Sociale "il PomoDoro" di Bolzano Vicentino in favore dei ragazzi con difficoltà. Dirigente Anpi - ricorda il consilgliere - Sempre aperto a valutare i diversi punti di vista per il bene comune, Gianni, mai settario. Sì é dedicato con passione, quale fondatore di Salute Solidale di cui era vicepresidente, l'associazione che fornisce prestazioni sanitarie alle persone indigenti. Ha dato un contributo notevole allo sportello dell'associazione Luca Coscioni presso la chiesa Metodista di contrà S. Faustino. Amante della vita e curioso del mondo che amava girare per le strade col camper. La passione della musica, suonava la chitarra, lo ha portato ad organizzare il Festival degli Artisti di strada, che incontrava per le strade di Vicenza, ogni anno, presso la sua parrocchia di Araceli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Io so Gianni, che starai andando per quelle altre strade ad organizzare un nuovo Festival, per l'amicizia e la libertà fra tutte le persone del nuovo mondo - conclude Rolando - E continuerai a vivere nella memoria e nel cuore di noi tutti, tantissimi, che ti abbiamo voluto bene".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento