Tragedia in strada Lobia, l'ultimo saluto a Davide: "Buon viaggio Pilo"

Sei giorni dopo il drammatico incidente, si è celebrato il funerale del 22enne, neo papà. Lo stadio di Caldogno ha fatto da cornice all'addio del giovane calciatore

Davide Pilotto (foto: Facebook)

Il giorno più duro, quello dell'addio è arrivato. Martedì mattina mamma Eliana, papà Alessandro, i fratelli, la compagna Ibiza, mamma del piccolo Angel Gabriel, gli amici, i compagni di squadra, si sono uniti nel dolore per salutare Davide Pilotto, il giovane 22enne morto nell'incidente avvenuto il 5 agosto scorso in strada Lobia, a Vicenza.

Lo stadio comunale di Caldogno ha fatto da cornice al funerale del giovane. La stessa location che per molti anni è stata una seconda casa per il 22enne, quando vestiva la maglia dell'Usd Calidonense.

Nel giorno del funerale è arrivato il messaggio di cordoglio dell'Amministrazione comunale di Vicenza: "Vogliamo esprimere profondo cordoglio – ha dichiarato il sindaco Francesco Rucco – alla famiglia e a quanti stanno piangendo la scomparsa di Davide, un giovane conosciuto e benvoluto da tutti. Siamo in attesa che gli inquirenti chiariscano le dinamiche dell'incidente, c'è un'indagine in corso e confermiamo tutta la nostra collaborazione con le autorità competenti".

Innumerevoli i messaggi pubblicati dagli amici sui social, a partire dalla mamma di suo figlio che ha voluto ringraziare chi ha preso parte al funerale: "È stato tutto bellissimo e lui di sicuro da lì su è fiero di tutti noi - si legge su Instagram - c'era così tanto amore oggi. Non ti dico addio ma un arrivederci perchè ti rivedrò presto".

Parole di grande dolore si leggono anche nelle stories pubblicate da Camilla Marcante, amica di Davide Pilotto, sopravissuta al terribile incidente di strada Lobia: "Non dormo più e se dormo sono pochi minuti perchè vengo svegliata dalle apnee - scrive la giovane - Sono felice e miracolata di essere ancora qui, mi chiedo solo quando finirà questo calvario...ma poi penso cosa vuoi che sia questo dopo che il mio amico non c'è più".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • Vasto incendio alla ditta di stoccaggio rifiuti: è il secondo in pochi mesi / VD

  • Breganze, la Polizia locale trova il nascondiglio delle mountain bike rubate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento