Attualità

Fioriere antiterrorismo in centro storico: il Comune cerca sponsor per 26 installazioni

Le imprese floro-vivaistiche hanno tempo fino al 14 aprile per candidarsi

Avranno funzione di dispositivi "antiterrorismo" e saranno piazzate in centro storico. Le imprese floro-vivaistiche che si aggiudicheranno il servizio si occuperanno anche della loro manutenzione per tre anni.

In cambio lo sponsor otterrà, oltre ai benefici fiscali previsti dalla normativa, un ritorno d’immagine. Potrà, infatti, pubblicizzare la sua collaborazione con la posa di un cartello su ciascuna installazione, all'interno delle rispettive fioriere.

“Grazie a questa iniziativa - spiegano il vicesindaco con delega alla mobilità Matteo Celebron e l'assessore all’Arredo urbano e al verde pubblico Mattia Ierardi – riusciamo a coniugare l'aspetto della sicurezza con quello dell'arredo urbano. L'avviso, inoltre, è rivolto a operatori del settore che garantiranno non solo allestimenti di qualità ma anche la manutenzione degli stessi. Ringraziamo anticipatamente gli sponsor che aderendo al bando contribuiranno a rendere la nostra città sempre più bella”.

Le fioriere, che avranno la funzione di barriere di difesa passiva, saranno collocate in corrispondenza di otto luoghi di accesso al cuore della città: in piazza Matteotti di fronte a Palazzo Chiericati; in contra' Santa Corona vicino all'ex tribunale; in contra' Porti; corso Fogazzaro; tra piazza Castello e l'inizio di corso Palladio; tra piazza Castello e l'ingresso a contra' Vescovado; in piazza Biade in prossimità del palazzo della Provincia; tra via B. Montagna e piazzale del Mutilato.

È possibile presentare la propria candidatura entro il 14 aprile, alle 12. La convenzione stipulata durerà tre anni.

L’avviso, con le modalità di presentazione delle offerte e i criteri per l'individuazione degli sponsor, è pubblicato sul sito del Comune di Vicenza, seguendo il percorso Pubblicazioni online, Altre gare e avvisi: https://www.comune.vicenza.it/albo3/altri.php/275099.

Per informazioni: servizio Mobilità e trasporti, tel. 0444221465 (lunedì e mercoledì dalle 8.30 alle 12.30, martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18), email mobilita@comune.vicenza.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fioriere antiterrorismo in centro storico: il Comune cerca sponsor per 26 installazioni

VicenzaToday è in caricamento