Fase due Coronavirus, Zaia: «Ci si può spostare su tutto il territorio comunale»

L'annuncio dell'ordinanza che entrerà in vigore in due tempi, a cominciare da lunedì alle 18. La posizione del presidente della Regione Veneto è molta critica verso il decreto governativo

«È consentito lo spostamento individuale per attività motoria e attività all'aria aperta in tutto il territorio comunale con divieto di assembramenti e con obbligo di rispetto della distanza di un metro per le persone, utilizzando mascherina e guanti »

Luca Zaia ha presentato lunedì mattina la nuova ordinanza Regionale che entrerà in vigore in due tempi, dalle 18 di questa sera e dalle 6 di martedì mattina. In particolare, il primo punto sopra espresso, sarà valido dalle 18 di questa sera ed è stato riassunto dal presidente in questa maniera: «Si esce di casa».

Altro punto della nuova ordinanza riguarda le seconde case: «Da domani alle 6 è consentito spostamento nel territorio regionale per raggiungere le seconde case per attività di manutenzione ma non per dimorare». È inoltre ammessa vendita di cibo per asporto tramite veicolo senza uscita di passeggeri. 

La posizione di Zaia verso il decreto governativo è molto critica «Mi aspettavo un approccio diverso, più razionale, e mi auspico che il governo riveda le misure si poteva e si deve fare uno sforzo maggiore»

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Esce di strada e fa un volo di 50 metri: gravissimo ciclista 

  • Assalto in villa, banda tiene sotto scacco un'intera famiglia: bottino da migliaia di euro

  • Prostituzione al centro massaggi: denunciata la titolare, dipendente indotta al meretricio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento