Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Faking It - Bugie criminali, stasera in tv Le bugie di Renzo Dekleva

Pino Rinaldi e il suo team analizza l'omicidio di Lucia Manca, uccisa dal marito a Marcon il quale avrebbe poi trasportato il corpo fino a Cogollo del Cengio

Un'altra prima serata all'insegna della cronaca nera: in onda oggi, lunedì 1 luglio 2024, dalle 21.25 su Nove, la puntata del programma true crime "Faking It - Bugie criminali" è incentrata sul delitto di Lucia Manca. Pino Rinaldi e il team del programma accendono i riflettori su Renzo Dekleva, marito e assassino della donna.

Faking It – Bugie criminali: Le bugie di Renzo Dekleva

Il 6 luglio 2011, Lucia Manca fu uccisa dal marito Renzo Dekleva nel loro appartamento a Marcon (provincia di Venezia). Secondo l'accusa il marito avrebbe poi trasportato il corpo fino a Cogollo del Cengio, dove l'avrebbe nascosto sotto un cavalcavia tra le sterpaglie. Il giorno successivo, Dekleva denunciò la scomparsa di Lucia, avviando così le indagini coordinate dal pubblico ministero Francesca Crupi. Il caso prese una svolta decisiva solo in ottobre, quando i resti della donna furono ritrovati casualmente durante la pulizia dell'area in questione.

Renzo Dekleva, ex promotore farmaceutico di 55 anni, è stato condannato dalla Corte di Cassazione a vent'anni di reclusione. La condanna include l'omicidio volontario, l'occultamento di cadavere e il falso ideologico legato alla sua falsa laurea in farmacia, sebbene quest'ultimo reato sia oggetto di un procedimento separato. Dekleva si è sempre dichiarato innocente, ma la Corte di Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d'Appello di Venezia, che si basava su nove indizi chiave.

Durante le indagini, i carabinieri evidenziarono numerose contraddizioni nei movimenti di Dekleva. Attraverso l'analisi delle celle telefoniche e delle immagini autostradali, gli investigatori ricostruirono i suoi spostamenti: dopo aver ucciso la moglie, l'uomo si sarebbe recato dalla sua presunta amante per crearsi un alibi, per poi tornare a casa, caricare il corpo di Lucia in auto e abbandonarlo sotto il viadotto. Tracce di saliva furono trovate nel bagagliaio dell'auto, e le impronte digitali di Dekleva furono rinvenute su un biglietto autostradale emesso vicino al luogo del ritrovamento del cadavere.

La difesa di Dekleva ha presentato ricorso in Cassazione, sostenendo che non esisteva una prova conclusiva del delitto, dato che il corpo di Lucia era stato ritrovato in stato scheletrico, impedendo analisi dettagliate. Ma la Corte d'Appello ritenne che Lucia fosse stata vittima di un delitto d'impeto, probabilmente scatenato dalla scoperta della relazione extraconiugale del marito. Renzo Dekleva fu arrestato il 31 gennaio 2012.

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna di vent'anni di reclusione per Dekleva, che includeva l'omicidio volontario, l'occultamento di cadavere e il falso ideologico. Il caso di Renzo Dekleva rimane uno degli episodi più complessi e controversi nella cronaca nera italiana degli ultimi anni. "Faking It" si concentra sulla figura di Dekleva, sulle tante bugie di un uomo che si è più volte dichiarato innocente.

Dove vedere “Faking It - Bugie criminali” in tv e in streaming (1 luglio 2023)

“Faking It - Bugie criminali” va in onda lunedì 1 luglio 2024 su Nove a partire dalle 21.25 circa. Il programma è visibile anche sul sito ufficiale del canale e, per gli abbonati al servizio, è disponibile in streaming e on demand su Discovery +.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faking It - Bugie criminali, stasera in tv Le bugie di Renzo Dekleva
VicenzaToday è in caricamento