rotate-mobile
Attualità Centro Storico / Piazza San Pietro

Elezioni, i seggi traslocano nell'edificio parrocchiale di piazza San Pietro

Nei due istituti per anziani, Salvi e Trento, resteranno regolarmente in funzione i due seggi volanti per il voto degli ospiti non deambulanti

In occasione del Referendum costituzionale per la riduzione del numero dei parlamentari e delle Elezioni regionali del Veneto del 20 e 21 settembre 2020, gli elettori iscritti nei tre seggi elettorali 53, 54 e 110 all'istituto Salvi, in corso Padova 59, e all'istituto Trento, in piazza San Pietro 9, andranno a votare in piazza San Pietro 4, nei locali della curia in gestione alla parrocchia, già in passato sede di seggio.

Nei due istituti per anziani resteranno regolarmente in funzione i due seggi volanti per il voto degli ospiti non deambulanti.

Lo ha deciso la giunta nei giorni scorsi dopo aver esaminato, su proposta dell'assessore alle risorse umane e all'organizzazione, la problematica della dislocazione dei seggi in relazione all'indicazione del ministero dell'Interno di verificare l'esistenza di sedi alternative alle attuali per tutelare la salute degli ospiti delle Rsa in questo delicato periodo post emergenziale.

Validata dalla Prefettura e approvata dalla Commissione elettorale circondariale, la variazione di seggio viene comunicata in questi giorni ai circa 1900 iscritti dei seggi 53 (circa 900 iscritti), 54 (circa 800 iscritti) e 110 (circa 200).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, i seggi traslocano nell'edificio parrocchiale di piazza San Pietro

VicenzaToday è in caricamento