Attualità

In Veneto le riprese della miniserie tv tedesca "Eau de vie"

Tra le location scelte dalla produzione Bassano del Grappa e la Distilleria Poli

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

"Eau de vie" è la miniserie tv diretta dalla regista austriaca Sabine Derflinger e prodotta da Doris Zander per Bavaria Fiction, con la produzione esecutiva di Guido Cerasuolo per Mestiere Cinema che racconta la storia di tre donne, collegate l’una all’altra dall'azienda di famiglia, una storica distilleria della grappa.

La serie, in due puntate da 90 minuti, andrà in onda in prima serata sul canale nazionale tedesco ZDF. La serie, beneficiaria del contributo della Regione del Veneto (bando POR FESR 2014- 2020 Asse 3 Azione 3.3.2), è interamente girata e ambientata in Veneto. La produzione di Eau de vie comprende circa 70 maestranze locali. Le riprese si svolgono per il 60% a Bassano del Grappa e per il 40% tra Treviso, Conegliano e Vittorio Veneto.

In particolare, le riprese, che dureranno 9 settimane a partire dall’8 maggio, si concentreranno nell’area della città di Bassano, coinvolgendo alcuni dei luoghi più suggestivi: dalle più note ville storiche del posto, alla distilleria Poli, dal Ponte Vecchio al lungofiume Pusterla. Eau de Vie racconta la storia di tre donne, collegate l’una all’altra dall'azienda di famiglia, una storica distilleria della grappa. La successione di questo “impero” porterà alla luce odi e amori, avidità e antichi segreti. Sullo sfondo, un territorio dove i vigneti e le ricchezze del luogo, insieme alle bellezze del paesaggio e delle architetture, finiscono col diventare un elemento essenziale del racconto.

Nel cast: Désirée Nosbusch, Leslie Malton, Suzanne Von Borsody, Sven-Eric Bechtolf, Rainer Bock, Hilmi Sözer, Hannes Wegener e Luise Wolfram. 

“Abbiamo un territorio meraviglioso e siamo orgogliosi e grati che venga riconosciuto anche da chi non è italiano", ha dichiarato l’assessore regionale Cristiano Corazzari.

Entusiata anche la sindaca di Bassano del Grappa Elena Pavan: "Molto bene che la produzione di questa serie sia tedesca, un’occasione per rinnovare un rapporto che abbiamo da lungo tempo proprio con il turismo tedesco”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Veneto le riprese della miniserie tv tedesca "Eau de vie"

VicenzaToday è in caricamento