menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sosta vietata ai nomadi, ordinanza prorogata fino al 31 marzo 2021

Negli ultimi sei mesi gli interventi compiuti dalle pattuglie antidegrado della polizia locale nelle zone off limits sono stati complessivamente 149

È stata firmata dal sindaco Francesco Rucco la proroga dell'ordinanza che vieta in un'ampia area di Vicenza la permanenza, lo stazionamento e la sosta dei veicoli di una quindicina di nuclei familiari di nomadi. Il divieto è stato prorogato fino al 31 marzo 2021.

Negli ultimi sei mesi gli interventi compiuti dalle pattuglie antidegrado della polizia locale nelle zone vietate ai nomadi sono stati complessivamente 149. In 87 occasioni hanno dato esito positivo e hanno dato luogo a contestazioni di violazioni per bivacco, mendicità, lordamento e deturpazione di suolo pubblico. In 11 casi è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

social

Frittelle veneziane: scopri la storia e la ricetta originale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento