rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Attualità Montorso Vicentino

I "Soliti ignoti - Il ritorno" parla veneto: Diletta Tonello protagonista del gioco Rai

Nella puntata andata in onda martedì sera, la vicepresidente del Consorzio Lessini Durello è stata una delle identità nascoste del programma condotto da Amadeus

"Sono Diletta ho 28 anni e vengo da Montorso Vicentino. La mattina e la sera mi lavo il viso con tre prodotti diversi, una volta sono andata a sbattere contro una porta a vetri, col tempo c'è sempre un miglioramento". Così s'è presentata al pubblico l'enologa, figlia di Antonio, che martedì sera è stata tra le identità nascoste del programma Rai condotto da Amadeus "Soliti ignoti - Il Ritorno".

Il concorrente non ha avuto esitazioni ed ha associato subtio il volto della bionda vicentina al mestiere "Fa Spumante". Risposta esatta che è valsa 96mila euro.

In molti hanno seguito la puntata di martedì e sui social, hanno riempito di commenti positivi la vicepresidente del Consorzio Lessini Durello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I "Soliti ignoti - Il ritorno" parla veneto: Diletta Tonello protagonista del gioco Rai

VicenzaToday è in caricamento