Don 37enne positivo al Covid finisce in Terapia intensiva: fedeli in appressione

Il parroco è stato trasferito all'ospedale Magalini di Villafranca (Verona) dopo un primo ricovero al nosocomio di San Bonifacio nel quale si era presentato con difficoltà respiratorie

Don Fabio Tambara

Sono ore di grande apprensione per don Fabio Tambara, parroco 37enne, ricoverato nella Terapia intensiva dell'ospedale Magalini di Villafranca (Verona) dal 30 dicembre scorso. Il religioso si era presentato all'ospedale Fracastoro di San Bonifacio (Verona) perchè accusava difficoltà respiratorie. Da lì è stato sottoposto al tampone Covid che ne ha rilevato la positivà. L'aggravamento della situazione ha poi portato i sanitari al trasferimento del paziente nell'unità Covid.

La valle dell'Agno ricorda molto bene don Fabio in quanto è stato a lungo diacono e capellano nonchè membro dell'unità pastorale dell'Alta Vachiampo. Lo scorso anno è stato trasferito nell'unità pastorale di Arcole e Gazzolo, nel Veronese. Ha prestato servizio a Cornedo e poi nelle comunità di Trissino e di Castelgomberto. Poi l'esperienza a San Pietro Mussolino e nei paesi della Valchiampo, prima del trasferimento nel Veronese.

"Siamo pieni di fiducia nel personale ospedaliero che sta seguendo don Fabio", scrive il consiglio dell'Unità pastorale Arcole Gazzolo sul foglio parrocchiale, "con professionalità e con cura e rimaniamo con fede, colmi di speranza in Cristo medico delle anime e dei corpi, affinché don Fabio guarisca presto".

I fedeli si sono stretti in preghiera: "Ci affidiamo all'intercessione dei nostri santi patroni, San Giorgio e San Bartolomeo, di San Giuseppe e della beata Vergine Maria, Madonna di Monte Berico. Uniamoci intensamente nella preghiera per don Fabio e anche per tutte le altre famiglie che, purtroppo, sono state toccate dalla malattia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il grande freddo: gennaio 1985 la nevicata del secolo

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

  • Nuovo Dpcm, allo studio divieto d'asporto dopo le 18: per il Veneto più facile l'entrata in zona rossa

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento