Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità Altissimo

Focolaio ad Altissimo, il sindaco: "Troppa leggerezza, siamo a rischio lockdown"

Nel piccolo comune della Lessinia torna la paura legata al contagio da Covid-19. Nel giro di pochi giorni si contano 21 positivi e 40 in isolamento. Trevisan: "Il numero rischia di salire"

"Il nostro comune rischia il lockdown", a comunicarlo è il primo cittadino di Altissimo (comune che conta poco più di 2mila abitanti) Omar Loris Trevisan attraverso un video diffuso sui social. Video con il quale bacchetta i suoi concittadini: "la causa di tutto ciò - commenta il sindaco - è la leggerezza. Gruppi di amici e parenti hanno vissuto in aggregazione momenti di intrattenimeno che in questi mesi erano vietati".

Il sindaco fa appello alle coscienze: "Ognuno è libero di pensare e vivere come vuole ma la propria libertà deve avere rispetto di quella degli altri e non deve mettere a rischio nessuno".

E conclude: "Sono amareggiato che certi limiti sono stati oltrepassati. Incontriamoci con poche persone ed evitiamo feste e quant'altro, teniamo la mascherina, aeriamo gli spazi. Non mi costringete a prendere provvedimenti ancor più restrittivi. Vi prego, non lasciamoci andare, proteggiamoci".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio ad Altissimo, il sindaco: "Troppa leggerezza, siamo a rischio lockdown"

VicenzaToday è in caricamento