Attualità

Covid-19, trenta i nuovi positivi in terra berica

È la cifra che compare nell'ultimo bollettino della Regione Veneto. Sale leggermente anche il numero dei ricoverati ma non c'è alcun paziente in terapia intensiva

Una veduta del nosocomio di Santorso (repertorio Vicenzatoday.it, foto Marco Milioni)

«Nel Vicentino ci sono trenta nuovi soggetti positivi al tampone per accertare il contagio da Covid-19. Lo rende noto la Regione Veneto nell'usuale bollettino, diramato nella mattinata di oggi 10 settembre, mentre su base regionale sono 110 i nuovi casi. I quali, dall'inizio dell'emergenza coronavirus, sempre su base regionale ammontano a 24mila: mentre i casi attualmente positivi sono quasi tremila nel Veneto e 449 nel Vicentino. In terra berica poi rispetto ai giorni precedenti sono tornati lievemente a crescere i ricoveri (nove nel capoluogo, otto all'ospedale di Santorso) anche se non ci sono pazienti in terapia intensiva. Sempre dall'inizio della emergenza i pazienti dimessi nel Veneto sono stati 3942 mentre, ancora sul piano cumulativo, i decessi ammontano a 1480.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, trenta i nuovi positivi in terra berica

VicenzaToday è in caricamento