menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regioni: «Se i dati migliorano possibile apertura dal 20 aprile»

L'incontro con il premier Draghi e il Governo giovedì. Il provvedimento potrebbe essere contenuto in una delibera che andrebbe approvata dal Consiglio dei Ministri

"Fornire prospettive a quei settori chiusi valutando aperture subito dopo il 20 aprile, nel caso di un miglioramento dei dati epidemiologici, per poi permettere da maggio la ripartenza di attività in stand-by da troppo tempo come le palestre". E' la sintesi, secondo quanto si apprende e resa nota dall'Ansa, della posizione delle Regioni che giovedì incontreranno il premier Mario Draghi in merito ai fondi Recovery e che nella stessa giornata si confronteranno col governo nella Stato-Regioni. 

Una cabina di regia potrebbe essere convocata la prossima settimana dal Governo per vedere ci sono spazi per la programmazione di certe attività dopo la data del 20 aprile. Tutto è comunque condizionato dal fatto di un eventuale miglioramento dei dati epidemiologici. Per l'Ansa il provvedimento, secondo quanto si apprende da fonti di Governo, dovrebbe essere contenuto in una delibera che dovrebbe essere approvata in Consiglio dei Ministri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento