Coronavirus, Zaia: «Test rapidi nelle scuole»

Nuova ordinanza del presidente della Regione Veneto annunciata nella sede della protezione civile di Marghera. Stop alla quarantena nel caso di un solo positivo in classe

Preoccupa l'impennata di nuovi casi di Covid-19 in Veneto e Luca Zaia non esclude misure più restrittive sull'uso della mascherina. Il presidente della Regione lo ha annunciato venerdì mattina durante una conferenza stampa nella sede della protezione civile di Marghera. Nell'incontro il governatore del Veneto ha presentato una nuova ordinanza regionale contenente le linee guida soprattutto per quanto riguarda le scuole. 

«Tamponi rapidi nelle scuole e stop alle classi in quarantena nel caso di un solo positivo», ha annunciato Zaia specificando che sarà fatto firmare un modulo a tutti i genitori per i test rapidi ai ragazzi direttamente in classe. Nel caso di un alunno positivo, inoltre, non ci sarà più l'isolamento fiduciario per 14 giorni ma se il test è negativo si potrà tornare in classe.

«Sono solo 187 i positivi nelle scuole del Veneto, meno dell'1%», ha spiegato Zaia, aggiungendo che nell'ordinanza odierna «ci saranno gratuitamente test rapidi a tutti i medici, compresi i pediatri»

SCARICA L'ORDINANZA

ALLEGATO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento