menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Mauro Pozzer

Foto di Mauro Pozzer

Coronavirus, infezione in discesa: 400 casi in meno

Il bilancio dell'epidemia, come risulta dal bollettino della Regione del 1 maggio, mostra ancora dei segnali positivi con l'aumento dei guariti e le terapie intensive che stanno raggiungendo la sostenibile "quota 100"

BOLLETTINO DELLA MATTINA

Con 491 guariti in più e 412 casi in meno rispetto a ieri degli attualmente positivi continua la discesa dell'infezione da Coronavirus in Veneto. Anche se i risultati dei tamponi effettuati indicano ancora positivi, il dato, considerati gli altri due indicatori, mostra una conferma del trend di calo dell'epidemia. Buone notizie anche dagli ospedali, con zero nuovi ricoverati in terapia intensiva, che stanno scendeno a quota 100 in Veneto - una soglia considerato "di sicurezza" per affrontare l'emergenza, e con ancora pazienti che escono dall'ospedalizzazione in area non critica. Nella notte, purtroppo, ci sono state altre 5 vittime nei nosocomi della regione. 

In Veneto il numero totale dei contagiati dall'inizio dell'epidemia è di 18098 (+84) sono invece 7779 gli attualmente positivi, 7182 i soggetti in isolamento domiciliare e 8840 i guariti. I deceduti sono 1479, 1157 (+5) dei quali in ospedale. Nei nosocomi della regione sono ricoverate 977 persone in area non critica (-13) e 110 in terapia intensiva. I dimessi sono 2641. 

Nel Vicentino i contagiati sono 2680 (+24 rispetto a ieri) e gli attualmente postivi 1227. I deceduti sono 218, i guariti 1235 e 1254 le persone in isolamento domiciliare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento