Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Coronavirus, numeri ancora in calo ma ancora troppi decessi

I dati sull'andamento dell'emergenza sanitaria da Covid-19 aggiornati con i bollettini delle ore 8 e delle ore 17

Sempre in calo la curva del contagio da Covid-19 in Veneto: diminuiscono gli attulmente positivi e i ricoveri ordinari, rimangono stabili le terapie intensive ma è ancora alto il numero delle vittime. Il bollettino delle ore 8 di venerdì mattina segnava che nelle ultime 24 ore  ci sono stati 1.198 nuovi positivi al Covid-19 in Veneto, 49.850 attualmente positivi, 2.732 (-49) ricoverati in area non critica, 321 (-12) in terapia intensiva e 75 decessi.

Un andamento confermato dal report delle ore 17 che aggiorna la situazione epidemiologica in regione. Infatti, con 504 nuovi contagi e altri 1.903 guariti, il numero degli attualmente positivi scende a 48.389, -1.1461 rispettto alla mattina. Con - 55 ricoveri in area non critica , gli ospedalizzati in reparto scendono a quota 2356, mentre  in terapia intensiva ci sono 322 persone (+1 rispetto alle ore 8). Sono purtoppo altri 62 i decessi.

Nel Vicentino sono 63 i nuovi contagiati registrati nell'arco di tempo tra il bollettino delle ore 8 e quelle delle ore 17. Gli attualmente positivi nella provincia berica sono invece 8471, 162 in meno. Negli ospedali di Vicenza e provincia sono ricoverate 246 persone in area non critica e 30 in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore 6 persone sono morte a causa del virus: si tratta di 4 uomini - uno di 68 anni di Dueville, uno di 75 e uno di 73 di Vicenza e uno di 77 anni di Piovene Rocchette - e due donne - una di 81 anni di Breganze e una di 86 anni di Schio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, numeri ancora in calo ma ancora troppi decessi

VicenzaToday è in caricamento