Coronavirus, il punto di Luca Zaia: «Per noi l'Rt è calato, non è cambiato nulla rispetto la prossima settimana»

La situazione sull'epidemia da Covid-19 in Veneto con gli aggiornamenti e i dati del bollettino di venerdì resi noti dal presidente della Regione. Attesa per i dati del Governo

 

C'è attesa dei dati del ministero della saluto per stabilire se il Veneto rimane in zona Gialla. Per Luca Zaia, che nella conferenza stampa di venerdì ha dato i numeri dell'epidemia in regione nelle ultime 24 ore (3468 nuovi positivi, 52 nuovi ricoverati e -10 persone in terapia intensiva), «c'è una sostanziale tenuta delle terapie intensive, per i nostri numeri ci risulta che non è cambiato nulla rispetto alla settimana scorsa, ci risulta anzi che l'Rt sia calato in Veneto». 

Il presidente della Regione Veneto ha specificato che c'è qualche criticità nel Veronese e che in genere le prese in carico in terapia intensiva «hanno visto un innalzamento delle età, over 70, e questo ci fa pensare che la permanenza sarà più lunga. Vuol dire che ci sarà meno turn over»

Potrebbe Interessarti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento