Coronavirus, picco il 18 marzo: in Italia si stimano 92mila contagi

A rivelarlo è l'Esecutivo attraverso alcuni calcoli fatti sulla base dell’andamento delle positività al Covid-19 emerse fino all’8 marzo

Saranno questi giorni cruciali per quanto riguarda la situazione Coronavirus in Italia. I numeri sono destinati a salire sino a mercoledì 18 marzo, giornata in cui, secodo le stime avanzate dal governo centrale, ci sarà il picco delle persone infette in Italia. Contagi che dovrebbero raggiungere quota 92mila.

Numeri che emergono ulla base dell’andamento dei contagi fino all’8 marzo. Raggiunto il picco poi il numero di nuovi contagi giornalieri è destinato a calare, fino ad arrivare al di sotto delle mille unità a inizio aprile.

Si ipotizza inoltre che “per ogni nuovo contagiato vengano messe in quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria 4 persone”. Numeri che sono stati diffusi in relazione alla bozza di decreto redatta dal governo per prevedere una misura di sostegno a chi è in quarantena o in permanenza domiciliare e che lavorano nel settore privato, con l’obiettivo di equiparare questo periodo alla malattia. Oneri a carico dello Stato.

Tra i 92mila contagiati si stima che il 5% delle persone possa ammalarsi entro una settimana e che il periodo di quarantena sia di 10 giorni effettivi e 10 lavorativi. Maggiormente colpiti saranno i soggetti tra i 18 e i 66 anni (63%).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La proposta di Sergio Berlato: «Chi interrompe caccia e pesca andrebbe trattato da terrorista»

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento