Coronavirus, Marostica: la Partita a Scacchi a personaggi viventi rinviata al 2021

Una delle più celebri rievocazioni storiche italiane: era in programma i giorni 11, 12 e 13 settembre. I biglietti già acquistati in prevendita saranno validi per lo spettacolo del giorno e dell’orario corrispondenti alle nuove date. Rinviato anche il concerto di Bocelli

Rinviati a settembre 2021 i grandi eventi della Città di Marostica, a causa dell’emergenza sanitaria. È l’annuncio dell’Associazione Pro Marostica e di DuePunti Eventi organizzatori, in collaborazione con l’Amministrazione, di due delle maggiori manifestazioni cittadine, rispettivamente la Partita a Scacchi di Marostica a personaggi viventi e i grandi concerti in Piazza degli Scacchi, in particolare quello di Andrea Bocelli.

La Partita a Scacchi di Marostica a personaggi viventi, una delle più celebri rievocazioni storiche italiane, era in programma i giorni 11, 12 e 13 settembre 2020 e sarà rinviata al week end del 10,11 e 12 settembre 2021, sempre con tre repliche serali alle 21 e una domenicale pomeridiana alle 17una decisione epocale, visto il tradizionale appuntamento a cadenza biennale negli anni pari. I biglietti già acquistati in prevendita saranno validi per lo spettacolo del giorno e dell’orario corrispondenti alle nuove date.

“È stata una decisione difficile” commenta il presidente di Associazione Pro Marostica Simone Bucco, a nome del Consiglio “ma abbiamo voluto dare priorità alla sicurezza dei numerosissimi volontari e figuranti e del pubblico e sarebbe stato impossibile,  vista la normativa emergenziale per lo spettacolo dal vivo, rispettare le regole di distanziamento sociale e sanificazione senza snaturare la rievocazione”. E prosegue: “Sarebbe stata un’edizione memorabile. Mai come quest’anno l’attenzione internazionale e le vendite erano alle stelle. A metà febbraio, prima dell’inizio dell’emergenza, avevamo venduto più del 30% dello spettacolo, con prenotazioni da ogni angolo del mondo”.

“Stiamo comunque già lavorando alla nuova edizione. Dopo mesi così complicati, la forza è venuta anche dal sostegno dei nostri partner, alcuni storici, altri nuovi, che hanno confermato la loro fondamentale partecipazione all’edizione 2021”. Si tratta dei main sponsor Banca San Giorgio Quinto Valle Agno e Vimar, affiancati da Pedon, Pizzato ElettricaCalzaturificio Stephen e Famila.

A chi ha già acquistato il biglietto che, ripetiamo, rimarrà valido per lo spettacolo corrispondente del 2021, la Pro Marostica regalerà una visita guidata al Castello Inferiore, come segno di ringraziamento. Dal 5 giugno sono ora disponibili anche i biglietti per la nuova edizione del 10, 11 e 12 settembre 2021, direttamente nel sito della manifestazione www.marosticascacchi.it o nel circuito Ticketone (on line e punti vendita).

Nella piazza allestita con le tribune, prenderà vita anche l’atteso concerto di Andrea Bocelli, riprogrammato per il 15 settembre 2021. Il tenore si esibirà con coro e orchestra, secondo un repertorio che lo vedrà impegnato nelle più celebri arie d’opera e nelle sue hit più famose. Il concerto, infatti, sarà diviso in due parti: la prima dedicata all’opera, la seconda ai brani crossover della sua carriera. Anche in questo caso i biglietti già acquistati saranno validi per il nuovo spettacolo“Così come i concerti di Marostica Summer Festival di luglio 2020 sono stati rinviati a luglio 2021, anche il concerto di Andrea Bocelli sarà riproposto a settembre 2021” spiega l’organizzatore Valerio Simonato, titolare di DuePunti Eventi “Visto il rinvio dei tour dei maggiori artisti italiani ed internazionali, non abbiamo potuto che riprogrammare anche i nostri eventi, ma siamo fiduciosi nel ritorno in sicurezza dello spettacolo dal vivo”.  

E’ stretta la collaborazione fra l’Amministrazione e gli organizzatori per riportare i grandi eventi in città e per riprogrammare un magico settembre a Marostica” commenta il sindaco di Marostica Matteo MozzoSarà un grave colpo per l’indotto turistico di quest’anno non poter contare sul flusso di persone che muovono la Partita a Scacchi e un evento internazionale come il concerto di Andrea Bocelli, ma stiamo lavorando ad altri eventi per tenere alta l’attenzione sulla città. Ringrazio gli organizzatori che con coscienza e responsabilità hanno riprogrammato le manifestazioni che rendono celebre Marostica nel mondo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comunicazione ed eventi mirati saranno le parole d’ordine dei prossimi mesi per la promozione della città” spiega l’assessore al turismo e alle attività produttive Ylenia Bianchin “Marostica è viva e ricca di fascino, con il suo inestimabile patrimonio del centro storico e un territorio tutto da scoprire. Questo anno così inusuale sarà l’occasione per approfondire nuovi itinerari e potenzialità, in attesa di riconquistare il pubblico internazionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

  • Amministrative 2020, Malo sceglie Marsetti: è lui il nuovo sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento