Controlli anti Covid-19: scendono in campo i droni

Prosegue con ulteriore intensificazione prevista nel fine settimana l’attività di controllo da parte della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, con il sconcorso delle Polizie locali

Si intensifica, sopratutto nei fine settimana, l'attività delle forze dell'ordine volta a garantire il rispetto da parte della popolazione, nell’intero territorio provinciale, delle misure di contenimento necessarie a prevenire e contrastare la diffusione del virus COVID-19.

Nel corso di una riunione di coordinamento con i vertici delle Forze di Polizia, presieduta stamane dal Prefetto, Pietro Signoriello, in videoconferenza, è stato deciso l’utilizzo, già a partire dal weekend e, inizialmente, nell’ambito del Comune capoluogo, anche di droni dell’Arma dei Carabinieri, che trasmetteranno le immagini raccolte alle centrali operative delle Forze di polizia impegnate.

Tale ulteriore strumentazione consentirà di verificare, in tempo reale, l’esistenza di comportamenti in palese violazione delle disposizioni governative – come, ad esempio, l’eventuale creazione di assembramenti di persone – e quindi di intervenire immediatamente per contrastarli.

Nelle ultime 48 ore, le numerose pattuglie attive nei servizi di controllo del territorio hanno identificato 1.478 persone, fermate a piedi o in auto sulla rete viaria provinciale. A tutte è stato richiesto di indicare le motivazioni della loro presenza all’esterno delle abitazioni, che ricordiamo deve essere giustificata da comprovata necessità.

A fronte di tali controlli, sono state 99 le persone nei confronti delle quali si è reso necessario procedere con una denuncia alla Procura della Repubblica, per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

Sono stati controllati anche 191 esercizi pubblici, per nessuno dei quali è stato necessario assumere iniziative sanzionatorie.

Sempre al fine di incrementare le attività di controllo nel settore considerato, la Guardia di Finanza ha sospeso la propria azione orientata alle verifiche fiscali, destinando tutte le pattuglie del 117 ai controlli inerenti le misure di contenimento del contagio da COVID-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento