Coronavirus, negativizzati in aumento nel Vicentino, spiraglio nelle Rsa: 4 i morti

Sugli oltre 40mila tamponi effettuati tra Ulss 7 e Ulss 8 i positivi, ad oggi, sono 2.680. 182 sono i ricoverati mentre, nelle ultime 24 ore, si registrano altri quattro decessi, tre all'ospedale di Vicenza e uno al nosocomio di Santorso

Secondo i dati diffusi dalle Ulss Vicentine, aggiornati al pomeriggio di mercoledì, sono 2.680 le persone risultate positive al contagio su un totale di oltre 40mila tamponi effettuati nel vari distretti. I ricoverati nei vari nosocomi sono 182 mentre i guariti sono 442 (560 negativizzati) nell'Ulss 7 e 469 negativizzati nell'Ulss 8.

Tra i negativizzati ci sono anche alcuni ospiti dell'Ipab di Vicenza:“Viviamo una battaglia che cambia ogni giorno, ma è con un sospiro di sollievo che abbiamo appreso l’esito dei tamponi di controllo che sono stati eseguiti martedì sui 16 ospiti del reparto 6 della residenza “O.Trento” - spiega Annalisa Bergozza, direttore generale di Ipab di Vicenza - Sette persone risultano negativizzate, altri due tamponi dovranno essere ripetuti, mentre gli altri sette ospiti rimangono positivi, ma continuano ad essere al momento asintomatici. Uno di questi sette ospiti è sotto stretto monitoraggio da mesi per condizioni patologiche precedenti alla positività. Inoltre, sono stati rieseguiti i tamponi a 27 dipendenti dello stesso reparto che risultano essere tutti negativi, eccetto un esame che dev’essere ripetuto”.

 “Domani - continua - su indicazione di Giampietro Pellizzer, della task force di malattie infettive dell’Ulss 8 Berica – prosegue la Bergozza – verranno ripetuti i tamponi alle persone che risultano negativizzate, e a coloro il cui esito è stato indeterminato. La speranza ora – conclude il direttore – è che anche i rimanenti ospiti raggiungano presto il medesimo risultato”.

Escluso il reparto 6 della residenza “O. Trento”, dove risultano positivi al Covid 19 quattro dipendenti, i rimanenti dipendenti e collaboratori esterni di tutte le strutture risultano negativi

L'unica nota dolente, nel Vicentino come nelle altre province del Veneto, è quella relativa ai decessi: 4 nelle ultime 24 ore. Si tratta di una 83enne di Bassano, morta all'unità Covid di Santorso e altri tre al San Bortolo: una 90 anni, un 83enne ed un 84enne tutti residenti a Vicenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Vasto incendio alla ditta di stoccaggio rifiuti: è il secondo in pochi mesi / VD

  • Breganze, la Polizia locale trova il nascondiglio delle mountain bike rubate

  • Si sgancia la roulotte dal camper, travolti due giovani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento