Covid-19 nel Vicentino: due nuovi contagi nella Berica ma nessun decesso

La situazione relativa alla diffusione del coronavirus nella provincia berica registra un leggero incremento per quanto riguarda i positivi ma ricoverati, dimessi e morti rimangono invariati da giorni

Due nuovi positivi (Ulss 8) e nessun decesso in tutta la provincia. E' questo il primo dato che emerge dalla lettura dei bollettini redatti dalle Ulss e aggiornati alle 16 del 2 giugno in merito ai contagi da Covid-19 nel Vicentino.

Per quanto riguarda l'area Pedemontana rimangono 1600 i positivi, 1.261 i negativizzati (+8) e 9 i ricoverati, nessuno in Terapia intensiva.

I dati dell'Ulss 8 dicono invece che ci sono altri due positivi (1.313 totali), aumentano i guariti 1.049 (+13) e diminuiscono i ricoveri 14 (-2), nessuno in Terapia intensiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Esce di strada e fa un volo di 50 metri: gravissimo ciclista 

  • Assalto in villa, banda tiene sotto scacco un'intera famiglia: bottino da migliaia di euro

  • Prostituzione al centro massaggi: denunciata la titolare, dipendente indotta al meretricio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento