menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, i numeri confermano il giallo: "Rt a 0.63, 113 positivi ogni 100mila abitanti"

Il governatore del Veneto Luca Zaia fa il punto della situazione sul contagio da Covid in Veneto. Nelle prossime ore è attesa la comunicazione sulla classificazione delle aree

Sono 668 i nuovi casi di positività Covid rilevati in Veneto nelle ultime 24 ore, l'incidenza tamponi su positivi è del 2,11%. Negli ospedali il trend dei positivi ricoverati continua ad essere in calo, sui 1.956 ricoverati 210 sono in Terapie intensiva e 1.746 area non critica. Venticinque sono infine i decessi.

BOLLETTINO VENETO 5 FEBBRAIO ORE 8

"Oggi è la giornata della classificazione - ha sottolineato il governatore del Veneto Luca Zaia durante il consueto punto stampa - I nostri uffici hanno calcolato un Rt 0.63, molto basso, ma soprattutto rafforzato dal fatto che le terapie intensive sono al 19% (soglia per cambio di fascia al 30%) e i ricoveri in area non critica al 24% (soglia critica 40%). Bassa anche l'incidenza: 113 positivi ogni 100mila abitanti. I presupposti per il mantenimento della zona gialla ci sono tutti".

"Secondo il nostro modello matematico- sottolinea Zaia - ci aspettiamo una stasi, ma non uno svuotamento. Come deadline abbiamo la fine di febbraio, quando ci dirà se avremo delle nuove infezioni, se saranno ordinaria amministrazione o se ci sarà un  innalzamento della curva".

Per quanto riguarda invece il contagio nelle scuole, interviene la dottoressa Francesca Russo: "Abbiamo fatto un'analisi dei contagi nelle scuole, che hanno seguito gli andamenti delle curve. Dai 18 anni in su c'è l'83% dei casi, i ragazzi e i bambini contribuiscono per il 15-18%. Non è detto che si contagino a scuola, probabilmente ci sono altri momenti che possono rappresentare occasione di contagio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento