menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, il Veneto mappa il virus: 3 casi di variante inglese, uno a Vicenza (più un contatto)

Grazie al lavoro di squadra messo in campo dalla Regione, sono stati rintracciati dall'Istituto Zooprofilattico delle Venezie tre soggetti giovani, due donne ed un uomo, attualmente in isolamento domiciliare con febbre e spossatezza

"È stato trovato il virus inglese in Veneto". Il governatore del Veneto Luca Zaia, in diretta dalla sede regionale della Protezione civile, annuncia che grazie al lavoro di squadra messo in campo la scorsa estate con l'Istituto zooprofilattico delle Venezie, sono stati mappati i tamponi e rintracciati tre soggetti, 2 della provincia di Treviso ed uno della provincia di Vicenza, due donne ed un uomo, tutti under 40, che sono risultati positivi alla temuta variante inglese. Inoltre, una quarta persona, contatto del positivo di Vicenza, è tenuta sotto controllo. Si tratta di persone che presentano febbre e spossatezza e sono in isolamento domiciliare.

"Negli ultimi giorni abbiamo ricevuto 5 tamponi di pazienti che hanno avuto rapporti con il Regno Unito - spiega la dottoressa Antonia Ricci dell'Istituto zooprofilattico delle Venezie - e la mappatura ci ha portato a rilevare che 3 di questi erano positivi alla variante inglese". Ma non solo, la mappatura dei virus svolta sino ad oggi ha portato al rilevamento di "37 virus isolati in Veneto nel mese di novembre, qui non c’era variante inglese ma 8 diverse varianti".

"La variante inglese è caratterizzata da un'alta contagiosità per la mutazione della proteina spike ma è l'unico dato certo che abbiamo di questa variante", sottolinea la dottoressa Ricci.

La task force contro il virus messa in campo dal Veneto, partita la scorsa estate con i tamponi alla caserma Serena (dove erano stati rilevati soggetti con una carica virale altissima ma asintomatici) non si esaurirà oggi, anzi, continuerà con un lavoro certosino sui tamponi effettuati nei mesi scorsi.

In Veneto preoccupa l'Rt che, secondo le ultime rilevazioni, arriva a 1.11. Il dato nazionale dell'Rt è invece a 0.9. A livello regionale ci sono oggi 88.842 attualmente positivi al Covid-19, 2.523 i casi accertati nelle ultime 24 ore. La situazione negli ospedali vede 3.275 positivi ricoverati di cui 389 in Terapia intensiva (+2), 2.886 in area non critica (-22). Trenta sono invece le vittime delle ultime ore per un totale di 5.986 da inizio pandemia.

BOLLETTINO VENETO 26 DICEMBRE ORE 8

Inevitabile il recall sul vaccine day in programma il 27 dicembre: "Arriva a Padova, in Azienda Zero, alle 8 di domenica - sottolinea Zaia - sono previste 875 dosi; la vaccinazione è volontaria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

La pasta in bianco fa ingrassare? Scopri la verità

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

  • Attualità

    Vaccini, «Il Veneto troppo indietro nelle somministrazioni»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento