menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, solo 2 nuovi positivi in Veneto: "Pronto un nuovo piano di sanità pubblica"

Il governatore del Veneto Luca Zaia dà lettura dei dati sul contagio da Covid-19 a livello regionale. Numeri che sono in linea con le ultime settimane

Sui 670mila tamponi eseguiti in Veneto, ad oggi, 31 maggio i positivi sono 19.152 (+2 rispetto a sabato), di cui uno a Vicenza, calano le personein isolamento 1594 (-133).

Per quanto riguarda i ricoverati sono 385 (+1), nelle terapie intensive 29 (-1) di cui 6 positivi (1 si è negativizzato nelle ultime 24 ore). I morti salgono in totale a 1.918 (+2) di cui 1.377 in ospedale, i dimessi 3.377 (+3).

IL BOLLETTINO AGGIORNATO ALLE ORE 8 DEL 31 MAGGIO

Il governatore del Veneto, nel consueto punto stampa, annuncia la stesura di un "nuovo piano di sanità pubblica, ho chiesto di preparare l'"artiglieria pesante" - dichara Zaia - Ci stiamo attrezzando bene anche perché non possiamo permetterci di fare errori il prossimo giro. Dei 5 ospedali che abbiamo riaperto, già attrezzati con 740 posti letto nuovi, diamo un colpo di chiave e li teniamo pronti per l'autunno".

Per quanto riguarda invece i trasporti e le segnalazioni di sovraffollamento dei treni: "Oggi abbiamo l'offerta pre-covid per i treni regionali, con l'aggiunta di 3 treni straordinari sulla Verona-Venezia e 2 sulla Castelfranco Venezia, più 10 autobus. Ma i mezzi sono sempre pieni per la riduzione del 50% dei posti. Dalla settimana prossima su Venezia avremo anche convogli da Bologna e da Firenze".

Per quanto riguarda gli spostamenti tra regioni, il governatore Zaia auspica l'arrivo di un nuovo Dpcm: "Dal 3 giugno sembra che non ci sarà più il limite del confine regionale sugli spostamenti. Attendiamo il nuovo Dpcm nazionale che interrompa il blocco".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

La pasta in bianco fa ingrassare? Scopri la verità

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

  • Attualità

    Vaccini, «Il Veneto troppo indietro nelle somministrazioni»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento