Coronavirus, superati i 4.800 casi in Veneto: 594 nel Vicentino, otto i decessi

Gli ultimi aggiornamenti che arrivano dalla Regione parlano di un progressivo aumento su tutto il territorio. Dal 21 febbraio scorso sono 146 le vittime del contagio da Covid-19

AGGIORNAMENTO ALLE ORE 17

Rispetto al bollettino diffuso dalla Regione Veneto nella mattinata di sabato, salgono a 4.809 i casi di contagio da Covid-19 in Veneto (+192) di cui 594 nel Vicentino. 164 i decessi, di cui solo 4 tra gli ospedali di Vicenza e Bassano.

Per quanto riguarda invece i ricoveri nei nosocomi vicentini, sono 43 i pazienti in area non critica al San Bortolo, 14 a Noventa Vicentina, 23 ad Asiago e 17 a Bassano e 24 a Santorso. I casi più gravi, per i quali è previsto il ricovero in Terapia intensiva sono 20 a Vicenza, 6 al San Bassiano e 2 all'ospedale Alto Vicentino. Le persone in isolamento domiciliare nel solo territorio berico sono 2.182.

AGGIORNAMENTO ALLE ORE 16

Nel pomeriggio di sabato si registra un nuovo decesso nell'area Pedemontana, si tratta di un 72enne, residente ad Asiago, deceduto all'ospedale di Bassano, dopo essere stato trasferito da Asiago dove era ricoverato per altre gravi patologie.

AGGIORNAMENTO ALLE ORE 8

380 nuovi casi nelle ultime 24 ore. E' quanto emerge dall'ultimo report trasmesso dalla Regione Veneto sabato mattina,  in merito ai contagi da Coronavirus. Il totale è ora di 4617 con 13.589 persone messe in isolamento domiciliare. 6 i decessi tra cui 4 all'ospedale di Vicenza (una 87enne di Arzignano, un 79enne di Sovizzo, una 84enne di Altissimo e l'ex sindaco Quaresimin) per un totale di 146 morti dal 21 febbraio scorso.

La provincia maggiormente colpita rimane quella di Padova (escluso Vò) con 1072 casi, seguita da Verona 954 e Treviso 806. Nel Vicentino si registrano 572 casi, 55 in più rispetto alla giornata di venerdì. 

Analizzando il dato su Vicenza, i ricoveri in area non critica sono così distribuiti: 45 (+6) al San Bortolo, 23 ad Asiago, 14 (+2) a Noventa Vicentina, 15 a Bassano e 24 a Santorso. In terapia intensiva vengono invece segnalati 20 pazienti a Vicenza, 6 a Bassano e 2 a Santorso. Infine, elle oltre 13mila persone messe in isolamento domiciliare sono 2182 nel territorio berico

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Aperti a Ferragosto: la mappa degli ipermercati e centri commerciali

  • Scopri i top 4 agriturismo estivi: freschi, economici e con buona cucina

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • Schianto mortale, auto si cappotta contro un muretto: conducente perde la vita

  • "È normale essere preso per il collo da un agente?", Bocciodromo in tribunale per Denis

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento