Coronavirus, stretta sui tamponi e isolamento post viaggi extra Ue: la nuova ordinanza

Da oggi, lunedì 6 luglio, entra in vigore il nuovo provvedimento sottoscritto dal governatore del Veneto Luca Zaia, con scadenza 31 luglio, che introduce tutta una serie di norme da rispettare nel caso in cui si esca dal territorio nazionale, pena la denuncia

I numeri dell'ultimo bollettino diffuso da Azienda Zero in merito ai contagi da coronavirus in Veneto, aggiornato alle 8 di lunedì 6 luglio, segnalata una situazione pressochè in linea con i giorni scorsi: un nuovo caso, nell'area di Padova per un totale di 19.327 contagiati, di cui 384 attualmente positivi. Le persone in isolamento domiciliare rimangono 768, sale invece a 2.024 il numero totale dei decessi, i ricoverati in area non critica son 169 e 10 in Terapia intensiva di cui 2 positivi. I dimessi sono 3.611.

aggiornamento casi - e ricoveri del 06.07 ore 8.00

A fronte di quanto accaduto nei giorni scorsi e dei nuovi focolai che si è creata in Veneto, il governatore Luca Zaia ha presentato la nuova ordinanza in vigore da oggi, lunedì 6 luglio, che regolamenta in particolar modo la procedura da seguire nel caso in cui si effettuino viaggi all'estero. Ordinanza che nasce a seguito della recente vicenda che ruota attorno al viaggio fatto dall'imprenditore vicentino al cui ritorno è risultato positivo al Covid-19 e che ora si trova ricoverato in Terapia intensiva all'ospedale San Bortolo.

Provvedimento che nasce anche da un'analisi: "Dal primo di luglio su 28 nuovi casi, 15 sono di nazionalità straniera. Persone che sono rientrate in Italia o residenti qui ma che hanno avuto contatti con persone rientrate dall'estero", sottolinea Zaia. 

ORDINANZA 6 LUGLIO - ALLEGATO 1

Ecco alcuni passaggi relativi alla nuova ordinanza sottoscritta dalla Regione: obbligo di isolamento fiduciario per 14 giorni nel caso in cui si entri in contatto con un soggetto risultato positivo al tampone, ingresso o rientro in Veneto da Paesi diversi dall'allegato 1 (che sarà reso noto a breve, nell'allegato 1 sono presenti 36 Paesi europei): obbligo di isolamento fiduciario per 14 giorni in compresenza di difficoltà respiratoria e temperatura superiore a 37,5°.

E ancora, isolamento in strutture extra alberghiere: se l'azienda sanitaria ha difficoltà a mettere in isolamento fiduciario può trovare strutture ad hoc. Tampone per chi rientra in Veneto dopo una trasferta di lavoro (da paesi diversi dall'allegato 1): primo tampone all'arrivo in Veneto e un secondo tampone a distanza di 5-7 giorni se il primo risulta negativo. La prestazione sanitaria è gratuita. Il datore di lavoro deve contattare l'azienda sanitaria e se il primo tampone è negativo può reintegrare in azienda il lavoratore (con mascherina).

E' inoltre obbligatorio comunicare a sindaco, prefetto e autorità giudiziaria l'elenco dei positivi e delle persone in quarantena. Chi, positivo e con sintomi, rifiuta il ricovero deve essere segnalato all'autorità giudiziaria. Non solo, sono previste sanzioni per chi viola l'isolamento: se negativo viene multato con mille euro, se positivo rischia il carcere, oltre alla multa. 

L'ELENCO DEI PAESI

L'ORDINANZA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • La taverna al confine tra Vicentino e Trentino: salva dalla chiusura alle 18 per qualche metro

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi a Vicenza

  • Superenalotto, in provincia di Vicenza vinti 18mila euro

  • Offerte di lavoro: Unicomm cerca personale nel Vicentino

  • Schianto tra un'auto e un'ambulanza, ferita una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento