Coronavirus, casi in aumento: oltre 3mila in Veneto, 24 i decessi in un giorno

Secondo i dati diffusi dalla Regione Veneto, si registrano 420 positivi nel Vicentino (+27). Quattro i morti nella giornata di mercoledì 2 al San Bortolo e 2 ad Asiago

AGGIORNAMENTO ORE 17

Salgono a 3384 i casi di contagio da Covid-19 in Veneto, +170 rispetto al bollettino della Regione Veneto diffuso nella mattinata del 18 marzo. 113 i decessi, 24 nella sola giornata di mercoledì. La provincia maggiormente colpita è quella di Padova con 816 casi (escluso Vò), segue Verona 663, Treviso 617 e Vicenza con 420 (+27).  Sono invece 9419 le persone messe in isolamento domiciliare a livello regionale, 1362 nel Vicentino.

Per quanto riguarda i ricoveri si contano 28 pazienti in area non critica all'ospedale di Vicenza, 11 al nosocomio di Asiago, 14 al San Bassiano, 21 a Santorso e 4 a Noventa Vicentina. Sono invece 22 i pazienti ricoverati in Terapia Intensiva al San Bortolo e 3 a Bassano. 

Nella giornata di mercoledì 2 sono stati i decessi al San Bortolo e 2 all'ospedale di Asiago

AGGIORNAMENTO ORE 16

Si registra un nuovo decesso nell'area Pedemontana, si tratta di un 91enne, residente ad Asiago, ricoverato per altre problematiche di salute da diversi giorni e positivo al Covid-19. 

Dal Comune di Valdagno arriva la notizia di una nuova positività che va ad aggiungersi ai 6 già accertati. Si tratta di una persona sottoposta a sorveglianza domiciliare. Per quanto riguarda invece i contagiati già noti, nella giornata mercoledì si è reso necessario procedere al ricovero di due di essi.

BOLLETTINO ORE 8 

Altri due morti per complicanze legate al coronavirus al San Bortolo di Vicenza, dei quali ancora non è data notizia dell'età. Salgono così a dieci i decessi nel Vicentino. Lo rende noto la Regione Veneto con il bollettino aggiornato alle ore 8 di mercoledì, che indica anche le variazioni rispetto alla giornata precedente. 

CONTAGI E QUARANTENA. Salgono a 3214 il totale dei casi con tampone positivo, 291 in più rispetto alle 17 di martedì. L'incremento maggiore si registra a Verona (+79) seguita da Padova (+77 escluso Vo' dove comunque non c'è nessun nuovo contagiato da sei giorni consecutivi). Sono invece 9419 i soggetti in isolamento domiciliare (positivi + contatti).

A Vicenza i tamponi positivi sono invece 393, +23 rispetto a ieri mentre i soggetti in quarantena domiciliari (positivi+contatti) sono 1362. 

OSPEDALI: In aumento anche i ricoveri nei nosocomi della regione. Sono 841 i pazienti ricoverati nell Ulss del Veneto, 195 dei quali in terapia intensiva, con  un aumento di 71 ricoverati rispetto a ieri (+53 area non critica e +18 terapia intensiva). I decessi registrati dal 21 febbraio a oggi ammontano invece a 94. Infine, in totale, sono 167 i pazienti dimessi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel Vicentino, dei 393 positivi, 96 sono ricoverati in ospedale  (18 a Santorso, 14 a Bassano, 12 ad Asiago e 24 a Vicenza), 72 di loro  in area non critica e 24 in terapia intensiva. 

IL BOLLETTINO DELLA REGIONE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: ecco come si vota

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento