menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il punto di Luca Zaia: «Dai dati che abbiamo il Veneto resterà in zona gialla»

I dati del bollettino sull'epidemia da Covid-19 in Veneto aggiornati a mercoledì 3 febbraio

Nelle ultime 24 ore sono 639 i nuovi contagi rilevati in Veneto su 39.047 tamponi effettuati, con un'incidenza dell'1,61. Gli attualmente positivi sono invece 30360, 504 in meno rispetto all'aggiornamento di ieri alle 17. I ricoverati per Covid continuano a diminuire: mercoledì sono 2069 quelli registrati, 211 dei quali in terapia intensiva, ma di questi ultimi sono 168 quelli negativizzati, mentre sono 1858 i pazienti in area non critica, vale a dire 48 in meno rispetto al giorno precedente. Il bilancio dei decessi nelle ultime 24 ore è di 57 morti. 

Il bollettino delle ore 8 del 3 febbraio 

Sono questi i dati del bollettino presentati da Luca Zaia durante il punto stampa di mercoledì. Numeri che indicano un calo continuo della curva epidemiologica in Veneto «L'incidenza in Veneto è sempre inferiore alla media nazionale», ha commentato il presidente della Regione annunciando «Venerdi non dovrebbe essere un problema la conferma del colore giallo, ma oggi si introduce un altro parametro ed è più facile passare di zona. Ripeto che ora non è una sfida per le zone, ma quello per la responsabilità dei cittadini»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ci sarà una super luna rosa ad aprile

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Spostamenti tra regioni gialle: tutti i dubbi sul pass

  • Cronaca

    Scoppia il rogo nella taverna, casa evacuata 

  • Attualità

    Vaccinazioni in Veneto: ottantenni al 91,4%, settantenni al 47,7%

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento