Coronavirus, più di 3000 positivi in 24 ore e verso i 900 ricoverati: il Veneto entra in fase 3

L'annuncio del presidente della Regione con i dati dell'ultimo bollettino. In preparazione i 10 hub Covid, tra i quali quello di Santorso

 

Il Veneto entro nella "fase 3", probabilmente stasera per l'aumento dei ricoveri in area non critica e tra un paio di giorni vista la crescita delle terapie intensiva. Il bollettino spiegato da Luca Zaia nel sul punto stampo parla chiara. Sono saliti a 877, a un passo della quota 900 che secondo il piano di sanità regionale prevede l'apertura di ospedali dedicati completamente ai pazienti Covid. Sono 10 in tutta la regione, già in allestimento, ed è prevista la sospensione delle cure ospedaliere, ambulatorie e le attività programmate, non urgenti. Per il Vicentino l'Hub è quello di Santorso, mentre il San Bortolo resterà Hub ordinario.

La curva dei contagiati è in continua ascesa. Nelle ultime 24 ore sono stati più di 3000 i nuovi positivi mentre i ricoveri in terapia intensiva sono arrivati a 122, venti in più nell'ultima giornata. «I trend stanno andando in maniera accelerata con i ricoveri in reparto, le terapie intensive crescono ma ancora non sono in una curva importante e non hanno l'ascesa di marzo», ha ricordato Zaia.

I tamponi fatti al giorno in Veneto si aggirano attualmente sui 30mila al giorno. «14 volte tamponi in più che a marzo, dove dopo un mese di epidemia abbiamo avuto il picco massimo di 356 ricoverati in terapia intensive - ha aggiunto Zaia - oggi, considerato che la seconda ondata è iniziata ai primi di ottobre, ci ritroviamo dopo un mese con un numero di terapie intensive di gran lunga inferiore. Non dico che sta andando bene siamo comunque preoccupati perché se la curva continua lenta ma sale non c'è nulla da gioire». 

Attualmente in isolamento domiciliare in Veneto ci sono più di 25mila persone, solo 451 dei quali sono sintomatici. «Attualmente il 98% dei positivi al Covid in Veneto sono asintomatici», ha concluso il presidente della Regione. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento