Coronavirus, altri decessi nel Vicentino: muore una 44enne

Bollettino tragico nelle Ulss 7 e 8 dove hanno perso la vita 5 persone nelle ultime 24 ore

L'ospedale San Bassiano

Si conferma anche nelle Ulss Vicentine, la 7 Pedemontana e la 8 Berica, il trend positivo con l'aumento delle guarigioni da Covid-19 mentre la pressione dei ricoveri ospedalieri tende ancora a diminuire. Purtoppo, nelle ultime 24 ore si sono però registrati altri sei decessi, tra i quali una giovane donna. 

All'ospedale di Bassano ha infatti perso la vita a causa del virus  una 44enne di Vazzola (TV), che era stata trasferita al San Bassiano dall'Ulss di Treviso il 20 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella Ulss 8 Berica sono invece morte quattro donne: una di 75 anni di Dueville, una di 78 anni di Vicenza, una di 94 anni di Gambellara e una di 73 anni di Lonigo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: ecco come si vota

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento