menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ulss 7 Pedemontana

Foto Ulss 7 Pedemontana

Coronavirus, persone in isolamento domiciliare: discesa in picchiata

Il bollettino di domenica della Regione Veneto. I dati mostrano un lieve aumento dei ricoverati in area non critica ma ancora in diminuzione le terapie intensive

BOLLETTINO ORE 11

Dai dati del report quotidiano della Regione, emerge un calo in picchiata dei soggetti in isolamento domiciliare e una crescita contenuta dei nuovi positivi e dei ricoveri in area non critica. In compenso, continua la discesa dei ricoveri in terapia intensiva. In Veneto, nelle  ultime ore si sono però registrati ancora decessi. 

Sono 18318 i contagiati dall'inizio dell'epidemia (+58 tamponi risultati positivi rispetto a sabato) mentre calano ancora gli attualmente positivi: sono 7299, 123 in meno rispetto a ieri. Ben 335 in meno sono invece i soggetti in isolamento domiciliare e 9503 i guariti dall'infezione. Sono invece 7 le persone che hanno perso la vita da ieri negli ospedali a causa del coronavirus, 5 dei quali nei nosocomi vicentini (3 a Santorso e 2 a Vicenza). I morti in totale in Veneto sono 1516, 1184 dei quali in ospedale. Negli ospedali della regione ci sono attualmente 955 ricoverati in area non critica (+10) e 103 (-5) in terapia intensiva. I dimessi sono 2694. 

A Vicenza sono 6 in più i casi positivi rispetto a ieri, per un totale di 2713 infettati dal virus. Gli attualmente positivi sono 1155 e 226 i deceduti. I guariti sono 1332 e le persone in isolamento domiciliare 1192. Sono 184 i ricoverati nelle Ulss vicentine, 17 dei quali in terapia intensiva. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento