menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: quasi 19mila contagiati, solo 18 positivi in terapia intensiva

I dati di martedì dal bollettino della Regione Veneto. Al secondo giorno dalla fine del lockdown continua l'alleggerimento delle terapie intensive, aumentano i guariti ma ci sono ancora dei nuovi contagi

Il bilancio a due giorni dalla fine del lockdown è la conferma del trend discendente dell'epidemia da Coronavirus in Veneto. Sono 230 in più, rispetto a lunedì, le persone  uscite dall'isolamento domiciliare e -15 i ricoverati in ospedale dove i reparti di terapia intensiva sono quasi svuotati. Sono infatti attualmente 44 i pazienti ricoverati in area critica, solo 18 dei quali ancora positivi al virus. Tuttavia ci sono ancora nuovi positivi anche se con numeri contenuti, ma va considerato che, a causa di un guasto tecnico alle aparecchiature dell'ospedale di Padova ci sono dei ritardi temporanei nella refertazione dei tamponi. 

Nel dettaglio, il report aggiornato delle 8 segna 18997 positivi totali (+37 rispetto a lunedì) e 3754 attualmente positivi. I deceduti sono 1820 (1329 dei quali in ospedali +2). I negativizzati sono 13423 e in isolamento domiciliare ci sono 3639 persone. Negli ospedali veneti sono ricoverati 533 pazienti in area non critica e 44 in terapia intensiva, di questi solo 259 (in area non critica) e 18 (in terapia intensiva) risultano ancora positivi al Covid.

A Vicenza il numero dei contagi totali è 2824 (+7), di questi gli attualmente positivi sono 647, i guariti 1878 e i deceduti 299. Sono 446 infine le persone in isolamento domiciliare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento