Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus, il bollettino di giovedì: situazione stabile in Veneto

Stando all'aggiornamento del 26 agosto di Azienda Zero, da mercoledì sono stati rilevati 12619 tamponi positivi al Sars-CoV-2 e 1 decesso in regione, mentre la pressione ospedaliera è leggermente calata in terapia intensiva

I ricoveri in Veneto calano in terapia intensiva ma non in area non critica, mentre è lieve l'aumento delle persone ora affette dal Covid, grazie all'alto numero di negativizzati. È quanto si apprende dal bollettino del 26 agosto di Azienda Zero, che conta altri 12619 tamponi positivi al Sars-CoV-2 e 1 decesso, rispetto a mercoledì. 
In regione, da quando è scoppiata l'emergenza sanitaria, sono stati registrati complessivamente 451830 casi di Covid-19, 12619 (+82) dei quali attualmente positivi e 427537 (+636) negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti collegati al virus, tra strutture ospedaliere e non, sono 11674. 
Sono 97 i nuovi casi emersi in provincia di Vicenza, dove il totale ha raggiunto quota 73571, di cui: 1762 tuttora affetti dal coronavirus, 69685 negativizzati e 2124 deceduti. 

tabella-12-71

Negli ospedali del Veneto risultano ricoverate 216 (+4) persone in area non critica, 177 delle quali ancora positive, e 46 (-4) in terapia intensiva, di cui 3 ora negativizzate. 
Guardando alle sole strutture del Vicentino, si contano 18 persone positive (di cui 1 in terapia intensiva) ricoverate a Santorso e 14 (di cui 2 in rianimazione) all'ospedale di Vicenza.

Allegati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di giovedì: situazione stabile in Veneto

VicenzaToday è in caricamento