rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

Coronavirus, altra impennata di contagi e ricoveri: Vicenza la più colpita

Il bollettino di Azienda Zero del 25 gennaio con gli aggiornamenti su casi e ospedalizzazioni. Bilancio pesante anche per i decessi ma la Regione segnala: "Sono da attribuirsi ad aggiornamenti delle date delle ultime settimane"

l bollettino coronavirus di Azienda Zero di martedì 25 gennaio (dato riferito alle 8) mostra i dati aggiornati sulla diffusione dell'epidemia al Sars-Cov-2: si registrano 24.312 nuovi casi di contagio in Veneto, mentre il numero degli attualmente positivi ha toccato quota 271.653. Pesante anche il bilancio delle vittime per coronavirus: il report ne segnala 53 in un solo giorno, precisando però che sono da attribuirsi ad aggiornamenti delle date delle ultime settimane. I decessi avvenuti nelle ultime 24 ore sono in realtà 14. 

Complessivamente, dall'inizio della pandemia sono stati registrati 1.064.030 contagi ma nel totale episodi di positività sono stati inseriti anche 24.568 episodi di re-infezioni riconteggiati su tutto il periodo epidemico a seguito di un perfezionamento del calcolo delle re-infezioni in accordo con la definizione del Ministero della Salute. Per quanto riguarda il numero di persone attualmente positive in tutte le province venete e la variazione di casi rispetto alle 8 di lunedì, il maggior numero di nuovi contagi si registra a Vicenza (+4.869) dove si contano anche 5 decessi. 

IL BOLLETTINO DEL 25 GENNAIO

Preoccupa infine l'escalation dei ricoveri in ospedale, in particolar modo in area non critica. Sono attualmente 1.732 i pazienti positivi al coronavirus in cura negli ospedali veneti, dei quali 172 in condizioni gravi. Sono stati ben 127 i ricoveri avvenuti nell'arco di una giornata, 7 dei quali in terapia intensiva. Nei nosocomi vicentini sono 284 (+12) i pazienti positivi al Covid, 23 dei quali ricoverati in terapia intensiva. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, altra impennata di contagi e ricoveri: Vicenza la più colpita

VicenzaToday è in caricamento