menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiamata alle armi di Zaia: "Venite a donare per terapia plasma iperimmuni"

Il governatore del Veneto crede molto nei test sierologici e lancia un appello a chi è riuscito a sconfiggere il Covid-19 grazie agli anticorpi presenti nel proprio sangue

"Abbiamo bisogno come l'ossigeno del sangue dei pazienti guariti per creare una nostra banca del sangue", è questo l'appello che il governatore del Veneto Luca Zaia, nel consueto punto stampa sulla situazione coronavirus, ha lanciato ai guariti dal Covid-19. Nel loro sangue ci sono infatti gli anticorpi neutralizzanti del virus e, ad oggi sono fondamentali, nella cura al coronavirus.

Il governatore spinge per la plasmaferesi con la costituzione di una banca del sangue e si rivolge a chi, è riuscito a vincere il Covid-19 con i propri anticorpi.

Ai guariti (negativizzati) verrà infatti chiesto di donare una sacca del proprio sangue, sarà un atto volontario ma il governatore spiega quanto questa partita sia una grande opportunità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento